Attualità
stampa

Street food contadino

Gli agricoltori ora potranno vendere i loro prodotti pronti al consumo; la novità è contenuta nella manovra approvata dal Parlamento

Street food contadino

Per la prima volta, gli agricoltori potranno vendere direttamente i propri prodotti anche trasformati, pronti per il consumo.La manovra economica approvata prima dello scioglimento delle Camere contiene infatti il via libera a quello che è già stato chiamato “street food contadino”. Si tratta di un nuovo tassello nel progetto di valorizzazione dei prodotti agricoli italiani, del cosiddetto made in Italy, ma anche della vendita diretta, senza intermediari.  La Coldiretti, che da anni lavora per ampliare i confini e le potenzialità del “Kilometro zero” parla di “storico via libera allo street food contadino dal campo alla tavola”. Le opportunità non sono di poco conto, se si pensa che un italiano su due ha mangiato cibo da strada nell’ultimo anno in tutte le sue forme.

 

Il servizio su La Fedeltà di mercoledì 3 gennaio 2017

 

Street food contadino
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento