Cultura e Manifestazioni
stampa

Idee e innovazione alla Grande fiera d'estate

Si è aperta sabato la grande kermesse cuneese giunta alla 43ª edizione

Parole chiave: gfe (2), fiera (44), cuneo (37)
Idee e innovazione alla Grande fiera d'estate

Il luogo in cui le idee si incontrano e le innovazioni ne producono altre. Questo è lo slogan che riassume lo spirito della Grande fiera d’estate che è stata inaugurata sabato 9 giugno alla presenza di numerose autorità locali e delle associazioni di categoria della provincia di Cuneo.  Il taglio del nastro della 43ª edizione è stato affidato a Ferruccio Dardanello, presidente della camera di commercio di Cuneo. “Diamo il via alla 43ª edizione con rinnovato entusiasmo, nonostante le difficoltà che abbiamo dovuto affrontare per essere qui oggi - ha detto Massimo Barolo, amministratore unico di Al.Fiere eventi - . La burocrazia che soffoca chi vuole solo poter lavorare, le nuove norme di sicurezza e la pioggia, che non ci ha dato tregua, non hanno fermato la nostra squadra, così come non hanno fermato le 400 aziende che oggi sono qui con noi a dare il via a 9 giorni che saranno intensi. ”. L’ampio programma prevede attività di vario genere che vanno dalla cucina, all’arte della progettazione e costruzione, agli spettacoli. Questa sera, lunedì 11 giugno, alle 21.30 lo spettacolo del “Quartetto c’era” e domani sera, martedì 12, alla stessa ora, lo spettacolo del gruppo “ Tracataiz”. Mercoledì 13, alle 14,un convegno sulla progettazione e costruzione di un edificio in legno con struttura xlam e alle 20.30 ospite la pittrice Lorena Massa che dipingerà dal vivo.

Idee e innovazione alla Grande fiera d'estate
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento