Il Papa apre il Sinodo: “Parlare chiaro e ascoltare con umiltà”

Papa Francesco oggi, lunedì 6 ottobre, si è rivolto ai 191 padri sinodali, ai 16 esperti e ai 38 uditori e uditrici all’inizio del Sinodo straordinario dei Vescovi sulla famiglia

Voi porterete nel Sinodo la voce delle Chiese particolari, “ed è una grande responsabilità: portare le realtà e le problematiche delle Chiese, per aiutarle a camminare su quella via che è il Vangelo della famiglia”. Così Papa Francesco oggi, lunedì 6 ottobre, si è rivolto ai 191 padri sinodali, ai 16 esperti e ai 38 uditori e uditrici all’inizio della prima congregazione generale del Sinodo straordinario dei Vescovi sul tema “Le sfide pastorali sulla famiglia nel contesto dell’evangelizzazione”. Ed ha sottolineato che una condizione di base perché “si affermi con chiarezza la dinamica della sinodalità è parlare chiaro, dire tutto ciò che si sente con parresia”.

Ecco il servizio del CTV.

Please accept preferences, statistics, marketing cookies to watch this video.