Crf-H1-M-728x90 OK

Usa gasolio agricolo per scaldarsi, denunciato

Intervento delle Fiamme gialle a Savigliano: la cisterna, da 5mila litri, era collegata all'abitazione

Si serviva di gasolio agricolo per riscaldare la sua abitazione. L’ex titolare di un’impresa agricola di Savigliano - ora cessata - è stato deferito all’autorità giudiziaria di Cuneo dalla Guardia di Finanza di Fossano, che lo ha inoltre segnalato all’Agenzia delle dogane di Cuneo, che potrà imporgli una sanzione e il versamento delle imposte sulle accise evase.

La cisterna - interrata - aveva una capienza di 5mila litri; quando sono intervenuti i finanzieri del Nucleo mobile, che in seguito l’hanno posta sotto sequestro, ne conteneva 800. La cisterna era collegata all’impianto di riscaldamento dell’abitazione.

“La sostanza rinvenuta al suo interno - spiega Francesco de Angelis, comandante provinciale della Guardia di finanza - alla vista presentava la colorazione verdastra tipica del gasolio agevolato per uso agricolo, che lo differenzia da quello per il riscaldamento domestico, dalla classica colorazione rossastra”.

Mirabilia-H2-M-728x90 Giugno