Nuova guida per il Monviso solidale

Nuovo presidente è Gian Piero Piola di Savigliano; sostituisce la fossanese Ivana Borsotto; in Consiglio confermato Pier Marco Aimetta di Genola. Grandi apprezzamenti per il Cda uscente e per la presidente Borsotto

Gian Piero Piola di Savigliano è il nuovo presidente del consorzio Monviso solidale; è stato eletto dall’assemblea dei sindaci riunita giovedì scorso a Fossano, nella sede di corso Trento. Sostituisce Ivana Borsotto, la presidente (originaria di Fossano) che ha guidato il consorzio negli ultimi anni. Con lei, come è stato ricordato durante il dibattito, per la prima volta il “Welfare”, nelle sue diverse componenti, è sceso in piazza. Ma sono molte altri gli elementi positivi che hanno caratterizzato il suo mandato: li hanno evidenziati i sindaci nei loro interventi auspicando continuità con il precedente Cda. Il nuovo Consiglio di Amministrazione è così composto: Gian Piero Piola, Paolo Peotta, Claudia Aburrà, Margherita Abrate, Pier Marco Aimetta.

Piola, ex assessore al Bilancio della Giunta Soave, già candidato a sindaco in alternativa a Cussa, è stato presentato dal sindaco come esponente del mondo del volontariato.

Servizio su La Fedeltà di mercoledì 1° aprile