Crf-H1-M-728x90 OK

Nonni-nipoti, un legame speciale

Un interessante e utile libro di Paola Libanoro Raineri; l’autrice affronta la complessità del ruolo, al di là della poesia, aiutando a "guardare dentro" le difficoltà: il rapporto nonni-figli; il rapporto fra suoceri materni e suoceri paterni...

Per il bambino avere un buon rapporto con i nonni vuol dire avere un rapporto completo con la famiglia di origine. I nonni sono una sorta di “ponte storico” su cui si sviluppa l’esistenza di ogni futura generazione, sia dentro sia fuori la famiglia. In questo senso i nonni possono favorire oppure ostacolare il rapporto tra genitori e figli e tra questi ultimi e la società. È a partire da queste considerazioni che Paola Libanoro Raineri, insegnante e psicologa, nonché nonna, sviluppa con benevolenza un’infinità di riflessioni e ragionamenti molto utili per chiunque si affacci per la prima volta alla “nonnità”, per chi la sta vivendo da tempo, per chi con i nonni si confronta quotidianamente (i figli e gli stessi nipoti).

Perché fare i nonni non è così semplice - come non è semplice alcun ruolo nella vita: occorre equilibrio e soprattutto buon senso (a cui l’autrice ricorre spesso).

Il libro aiuta a “guardare dentro” a ogni difficoltà con spirito positivo, partendo dal presupposto che ognuno cerca di fare del suo meglio, per quanto i ruoli e le funzioni, a volte, siano oggettivamente in conflitto.