Crf-H1-M-728x90 OK

Fossanese trovato morto in val Corsaglia

Romano Camperi era nei boschi di Frabosa Soprana per raccogliere funghi - stroncato da un malore

È stato ritrovato morto la notte scorsa, nei boschi di Frabosa Soprana dove  si era recato al mattino per raccogliere funghi e castagne. Romano Camperi - 78 anni, sposato e padre di due figli e una figlia - abitava a Fossano, ma era originario della valle Corsaglia. È stato stroncato da un malore, forse un infarto. A dare l’allarme uno dei figli, che in serata non lo aveva visto tornare.

Servizio completo su "la Fedeltà" in edicola a partire da mercoledì 14 ottobre.