Domenica in Duomo il saluto al vescovo Cavallotto

Giovedì 26 novembre, alle 20,45, nella struttura che servirà per il rinfresco in occasione dell’ordinazione di mons. Piero Delbosco, riflessione sul tema della Misericordia come preparazione all’apertura del Giubileo e un momento di preghiera per il nuovo vescovo

fossano.
Domenica 22 novembre la diocesi di Fossano ringrazierà il vescovo Giuseppe Cavallotto per i dieci anni di servizio nelle diocesi di Cuneo e Fossano. L’appuntamento è alle 10,30 con la messa in Cattedrale: sono invitati a partecipare tutti i fedeli delle parrocchie della diocesi. Il saluto a mons. Cavallotto si è svolto a Cuneo domenica scorsa, con la messa delle 18 in Cattedrale; in serata i sacerdoti delle due diocesi hanno incontrato il vescovo “uscente” durante un momento di festa e fraternità in amicizia che si è svolto nei locali del Seminario.

Nel frattempo ci si prepara all’arrivo del nuovo pastore don Piero Delbosco. “Fra pochi giorni - scrive il vicario generale don Derio Olivero in una lettera inviata ai sacerdoti e ai diaconi - vivremo come Chiesa di Fossano l’arrivo del nuovo Vescovo. È per tutti noi un momento intenso. Non si tratta semplicemente del cambio del ‘direttore’, ma dell’avverarsi di una verità che accompagna e sostiene il nostro lavoro quotidiano: lo Spirito di Cristo continua a guidare la nostra Chiesa. Per questo desideriamo vivere i momenti del ‘passaggio’ innanzitutto come esperienze di fede”.

Il primo si svolgerà giovedì 26 novembre, alle 20,45, in piazza Vittorio Veneto, dove verrà montata una struttura (riscaldata) che servirà per il rinfresco in occasione dell’ordinazione di mons. Piero Delbosco. Ci sarà una riflessione sul tema della Misericordia come preparazione all’apertura del Giubileo straordinario (8 dicembre)indetto da Papa Francesco e l’indicazione di alcune piste di cammino; a conclusione un momento di preghiera per il nuovo vescovo.

L’ordinazione episcopale di Piero Delbosco, con l’ingresso ufficiale in diocesi, si terrà alle 16 di domenica 29 novembre in Cattedrale; il nuovo vescovo verrà accolto dai sacerdoti e dai fedeli delle parrocchie di Fossano e Cuneo alle 15, nella piazza di fronte alla chiesa della Santissima Trinità (Battuti rossi).

c.b.