Ottoxmille: riparte nelle parrocchie il concorso “ifeelCUD”

Ogni parrocchia potrà partecipare all’iniziativa organizzando un evento locale per promuovere l’8xmille alla Chiesa cattolica e ideando un progetto di solidarietà per la propria comunità. Info su www.ifeelcud.it

Con lo slogan “Per vincere, questa volta, scendi in piazza”, riparte il 1° marzo il concorso ifeelCUD per promuovere nelle parrocchie l’8xmille alla Chiesa cattolica. Ogni parrocchia potrà partecipare all’iniziativa, giunta alla sesta edizione, iscrivendosi on line su www.ifeelcud.it, organizzando un evento locale per promuovere l’8xmille alla Chiesa cattolica e ideando un progetto di solidarietà per la propria comunità all’insegna del gioco di parole ifeelCUD – I feel good (mi sento bene). In questo modo potrà concorrere alla vincita di un contributo economico per la realizzazione dell’idea proposta. Otto i premi in palio – da un minimo di 1.000 euro fino a un massimo di 15 mila – che una giuria composta dai membri del Servizio per la promozione del sostegno economico alla Chiesa cattolica assegnerà ai progetti più meritevoli. A questi riconoscimenti si aggiunge, per le parrocchie che realizzeranno un filmato sull’evento di sensibilizzazione, un premio di 1.000 euro per il miglior video.

“Questa iniziativa nazionale, rivolta alle parrocchie, vuole contribuire a far realizzare progetti di utilità sociale che spesso poi diventano risposte concrete ai bisogni delle famiglie in difficoltà, dei giovani e degli anziani”, spiega Matteo Calabresi, responsabile del Servizio per la promozione del sostegno economico alla Chiesa cattolica, riferendosi in particolare “ad alcune parrocchie in contesti sociali a rischio o caratterizzati da povertà e disoccupazione anche giovanile”.