Crf-H1-M-728x90 OK

L’Unione del Fossanese finalmente è in attivo

Il Consiglio si è tenuto a Trinità. Approvate le convenzioni con Fossano. Presto due nuovi Vigili

Il bilancio 2015 dell’Unione del Fossanese chiude con un avanzo di circa 420 mila euro. Il Consiglio dell’Unione si è riunito lunedì 18 aprile a Trinità (sede di Giunta e Consiglio).  

Dopo anni di sofferenza (a causa del mancato incasso delle multe si era arrivati a un disavanzo di circa 600 mila euro) i conti dell’Unione si risollevano. “L’attivo è dovuto a un piano di rientro da parte dei Comuni - spiega l’assessore al Bilancio Roberto Salvatore -, al recupero di parte di quelle multe e a un importante lavoro di economia”. 

Oggi grazie all’avanzo stimato - aggiunge Salvatore - possiamo procedere all’assunzione di due nuovi Vigili. Questo è un buon successo”.

Articolo su La Fedeltà in edicola mercoledì 27 aprile