Iscrizioni aperte per “Fossano in bici”

Appuntamento per domenica 22 maggio: si percorreranno 21 chilometri tra il centro e le frazioni

Domenica 22 maggio ritorna la “Fossano in bici”. È la trentatreesima edizione della pedalata non competitiva che permette di raccogliere fondi a scopo benefico (il ricavato della vendita dei pettorali per i partecipanti sarà destinato alla Fondazione piemontese per la ricerca sul cancro). La organizza la Società ciclistica Fossano, sodalizio nato nel 1961.

Il percorso “accessibile a qualsiasi modello di bicicletta” si snoderà, per un totale di 21 chilometri, fra il centro di Fossano e la periferia, lungo strade sia asfaltate che sterrate; si raggiungeranno le frazioni Gerbo, Maddalene e San Sebastiano. Il ritrovo è fissato alle 8,30 in piazza d’Armi, la partenza è prevista per le 9,15; alla bocciofila di Maddalene sarà proposta una “tappa ristoro”, mentre al rientro, in piazza Castello, si troverà il “banchetto” allestito dagli “Amis ‘d Fusan”.

Ad ogni iscritto sarà consegnata una confezione di prodotti dolciari offerti dall’industria Balocco. Sono inoltre previsti premi per i gruppi più numerosi e “i concorrenti più originali”; ci sarà la possibilità di vincere, tramite sorteggio, quattro biciclette offerte dagli sponsor.

È possibile iscriversi alla pedalata, al costo di 5 euro, rivolgendosi a “L’angolo della bici”, la Piscina comunale, la tabaccheria Smile, la libreria Stella maris e Fruttero sport. “Punti di iscrizione” anche fuori le mura: “Il bazar di Adriana” in frazione Murazzo, bar “Insolito smile” in località San Sebastiano, ristorante Aquila nera nel vicino Comune di Genola.

Collaborano con gli organizzatori l’associazione “1 Papa golf Cb radio club”, la Croce bianca di Fossano e la sezione fossanese dell’Auser.