Carabinieri, controlli sull’immigrazione

I militari hanno effettuato verifiche in internet point, phone center, circoli creativi e stazioni ferroviarie

Numerosi interventi dei Carabinieri, negli ultimi giorni, "nel quadro del rafforzamento dei servizi di sicurezza e controlli su cittadini stranieri presenti nel territorio nazionale". Sono stati coinvolti Compagnie e Stazioni di tutta la Granda, che hanno effettuato verifiche "in esercizi pubblici e luoghi di aggregazione come internet point, phone center, money transfer, circoli ricreativi, strutture ricettive e stazioni ferroviarie".

Il bilancio. Sono state identificate 548 persone, di cui 408 straniere; denuncia per 7 extracomunitari privi di permesso di soggiorno e in due casi già raggiunti dall'ordine di lasciare il territorio nazionale.