Fossano verso i due Istituti comprensivi

I probabili effetti della "verticalizzazione" delle scuole dell'obbligo, a partire dall'anno 2017/2018

Da tre a due. È probabile che la verticalizzazione delle scuole dell’obbligo porterà, a Fossano, alla nascita di due Istituti comprensivi. Si modificherà così il panorama dell’istruzione nella città degli Acaja, dove oggi si contano due Circoli didattici con scuole dell’infanzia e primaria e una scuola media “unificata”. 

Una normativa nazionale vuole che scuole dell’infanzia, primarie e medie di uno stesso territorio facciano capo a una sola direzione didattica, formando degli Istituti comprensivi: si garantirebbe così maggior continuità allo studente, dal suo primo giorno di “asilo” fino al passaggio alla scuola superiore. Risulterebbe impossibile offrire un percorso altrettanto coerente quando l’allievo frequenti scuole di grado diverso - dalla quella dell’infanzia alla media - che non facciano capo alla stessa direzione didattica e non possano quindi coordinarsi tra di loro. 

Di qui la necessità, anche per Fossano, di riorganizzare. Le novità saranno introdotte a partire dall’anno scolastico 2017/2018.

Servizio completo su "la Fedeltà" in edicola da mercoledì 7 settembre.