Biagina Revelli ha festeggiato 105 anni

Abita ancora nella casa di Bene Vagienna dove si è trasferita dopo il matrimonio 

I medici insegnano che una dieta corretta fa vivere a lungo. Lo sa Biagina Revelli, la signora di Bene Vagienna che lo scorso 26 agosto ha festeggiato 105 anni: è la più anziana del paese. “Il segreto della sua longevità? Mangiare a casa e mai fuori - racconta il figlio, Gian Maria Dompè -.  Mi dice che io, che vado spesso a cena, non vivrò a lungo come lei”.

“I suoi primi anni di vita - prosegue Gian Maria - sono stati duri; ma dopo il matrimonio mia mamma ha vissuto una vita tranquilla, regolare”. Biagina è nata a Morteros in provincia di Cordoba, dove i suoi genitori, entrambi piemontesi, erano emigrati per cercare fortuna. Giunta in Italia, si è trasferita a Bene Vagienna dopo il matrimonio con Onorato Dompè, celebrato nel 1940; la coppia scelse una bella casa di via XX Settembre, dove Biagina vive tuttora con una badante. “Ho perso i genitori in tenera età: è un nodo che non se n’è più andato - raccontò al nostro giornale la centenaria, intervistata per il compleanno del 2015 -. Ma sono stata fortunata, perché ho avuto la buona compagnia di mio marito: era un uomo perfetto”. Biagina ha due figli, quattro nipoti e tre pronipoti: “Mi vogliono tutti bene”.

Accanto al divano, l’anziana custodisce un’immagine con una benedizione del Papa, per lei preziosissima. Gliela fece avere la consuocera.