Un’amatriciana per Amatrice: la Proloco di Fossano raccoglie 7.856 euro

Grande partecipazione per l’iniziativa di martedì sera in piazza Castello

Fossano ha risposto in massa all’iniziativa della Proloco che ieri sera (martedì) ha proposto in piazza Castello “Un’amatriciana per Amatrice” per raccogliere fondi da destinare alle popolazioni vittima del sisma in centro Italia. 1327 i biglietti venduti (il menù prevedeva un piatto di spaghetti, dolce e bevande al costo di 5 euro) e non sono mancate anche le offerte. Il totale raccolto è di 7856 euro che andranno interamente ai terremotati di Amatrice. “Un grazie per la fornitura di torte a Maina e Balocco, per parte degli alimenti a Gianni Viglietta e Magogelo, a Unicart per i piatti e Sigma per il caffè – ha commentato il presidente della Proloco Andrea Cesare sulle pagine di Facebook -. Complimenti Fossano, complimenti fossanesi, grazie a tutti”.