A Villa una corsa dal sapore solidale

La quarta edizione della corsa sul Maria ha raccolto 450 euro per l’Aisla

Domenica 25 settembre la 4ª edizione della Corsa del Maira ha portato un folto gruppo di partecipanti a percorrere i sentieri in prossimità del torrente. 

Si sono presentati 35 ragazzi in età scolare e 140 adulti tutti frementi di furore agonistico. 

Alla fine ristoro abbondante, un pacco gara interessante e tanta serena atmosfera attorno a Silvia Codispoti, in veste di responsabile dell’associazione Aisla a cui è andato il ricavato della manifestazione Alla fine la somma consegnata è stata di poco oltre i 450 euro che non sono un’enormità, ma rappresentano il frutto di tante piccole partecipazioni.

Articolo su La Fedeltà in edicola mercoledì 5 ottobre