Mercatino piccoli animali, modifiche in corso

La Giunta ha modificato il regolamento per rispondere alle esigenze degli operatori; Ora il pacchetto di modifiche passa alla Commissione e successivamente al Consiglio comunale

Si vanno pian piano dissolvendo le nubi che stavano avvolgendo il mercatino. Amministratori comunali, funzionari e tecnici Asl hanno preso molto sul serio le richieste avanzate dagli operatori del mercatino, che domenica 11 settembre firmarono una petizione al Consiglio comunale (oltre 200 firme) riassumibile nello slogan “Vogliamo che il mercatino torni alle dimensioni di una volta”. La Giunta ha elaborato una serie di proposte - concordate con Asl e funzionari comunali - che ora veleggiano verso la 3ª Commissione consigliare che ha il compito di valutare le modifiche del regolamento prima che queste vengano sottoposte al vaglio del Consiglio comunale. Se il diavolo non ci metterà la coda, il regolamento modificato potrà effettivamente entrare in vigore a partire dal gennaio 2017, come auspicato dal vice-sindaco Paglialonga. 

L’articolo completo su La Fedeltà di mercoledì 19 ottobre