“Non vogliamo il Palio 2016”

Sant’Antonio e Salice: “Non dovrebbe essere riassegnato”

Sant’Antonio e Salice sono i due borghi che potrebbero contendersi il diritto a mettere le mani sul Palio 2016. Ma nessuno dei due ha voglia di farlo. “Il Palio non dovrebbe essere riassegnato – diceSandra Sarvia, presidente del Comitato di Sant’Antonio -. L’ho già detto ai miei, so che qualcuno non è d’accordo, ma secondo me si deve vincere sul campo. Noi andiamo per il decimo e sarebbe triste ottenerlo in questo modo”. Analogo il pensiero di Pier Paolo Metello, presidente del Salice: “Io non lo riassegnerei a nessuno”

Articolo completo su "La Fedeltà" di mercoledì 26 ottobre