Crf-H1-M-728x90 OK

Richiedenti asilo, nuovi arrivi a Centallo

Una decina di migranti ha trovato alloggio in una casa in regione Pedaggio Soprano. Altri potrebbero essere ospitati all’ex albergo-ristorante La Siesta

Cresce il numero di richiedenti asilo accolti a Centallo. Ai 27 ospiti dall’estate 2014 all’albergo La Bussola se n’è aggiunta un’altra decina in una casa poco distante, in regione Pedaggio Soprano, sull’altro lato della statale 231. Non è tutto: il sindaco Giuseppe Chiavassa - rispondendo a una richiesta di chiarimenti sulla pagina Facebook Radio Centallo - ha confermato l’interessamento di una srl per il fabbricato che ospitava l’albergo-ristorante “La Siesta”, in regione San Quirico, lungo la statale 20. “Noi non possiamo farci nulla - aggiunge -: sono strutture private che privati accreditano presso la Prefettura per poter accogliere migranti”.

Articolo completo su "La Fedeltà" di mercoledì 9 novembre