Due lavoratori in nero scoperti in un’impresa di Villafalletto

L'indagine condotta dai Carabinieri del Nucleo ispettorato del lavoro di Cuneo agli ordini del maresciallo Dario Scarcia

 Nell’ambito delle ispezioni dei Carabinieri del Nucleo ispettorato del lavoro di Cuneo, agli ordini del maresciallo Dario Scarcia, per contrastare il fenomeno del “lavoro nero”, presso un’impresa del settore agroalimentare di Villafalletto sono stati scoperti due lavoratori in nero su cinque.

All’imprenditore è stata fatta una multa da sei mila euro e la segnalazione agli enti preposti per la regolarizzazione dei due lavoratori per quanto attiene il versamento dei contributi previdenziali e l’assunzione degli stessi.