Luterani e cattolici, verso la piena comunione

Il vero ecumenismo si basa sulla conversione comune a Gesù Cristo, come nostro Signore e Redentore, se ci avviciniamo a Lui, ci avviciniamo anche gli uni agli altri. 
È la riflessione offerta da Papa Francesco incontrando i membri della delegazione ecumenica della Finlandia, venuti a Roma in pellegrinaggio in occasione della Festa di sant’Henrik. Il Pontefice ha ricordato la commemorazione congiunta della Riforma del 31 ottobre scorso a Lund, sottolineando che l’intento di Lutero era quello di rinnovare la Chiesa, non di dividerla.