Controlli a tappeto dei Carabinieri tra Fossano e Salmour

Coinvolte anche le compagnie di Mondovì e Cuneo - Quattordici pattuglie per prevenire nuovi furti

Controlli straordinari dei Carabinieri, a Fossano e Salmour, per “prevenire e contrastare con maggiore efficacia la recente recrudescenza dei furti a danno di attività commerciali”.Con i militari della Compagnia di Fossano c'erano i colleghi di Mondovì e Cuneo: in totale sono stati predisposti 28 posti di blocco lungo le strade principali e nei pressi di “obiettivi sensibili” (abitazioni ed esercizi commerciali).

Con 14 pattuglie impiegate, i Carabinieri hanno identificato 155 persone, di cui 20 extracomunitari; 106 i veicoli controllati e 7 le multe (in un caso è scattato il ritiro della patente per guida in stato d'ebbrezza). Sono stati effettuati anche dei controlli in 10 locali pubblici, dove sono stati identificati i clienti, “tra i quali alcuni pregiudicati, per i quali sono stati effettuati degli accertamenti circa la loro presenza nella zona”.

L'Arma annuncia ulteriori controlli nei prossimi giorni, sempre per prevenire i furti. Di recente, sono stati infatti colpiti numerosi esercizi commerciali a Fossano, tra viale Regina Elena e via Roma.