Simona Gazzera a Beirut con la Nazionale di Rugby a 13

La 25enne sanbiagese ha vestito la maglia azzurra contro il Libano

Cantare l’inno di Mameli schierata in mezzo al campo con la maglia azzurra della Nazionale italiana. È l’indimenticabile esperienza vissuta dalla giovane sanbiagese Simona Gazzera con la squadra italiana di rugby a 13. Ancora più memorabile per il luogo in cui è andata in scena: l’esotica Beirut, capitale del Libano, contro la Nazionale locale, davanti a un folto numero di spettatori che hanno gremito le tribune. È accaduto sabato 25 febbraio, prima partita della Mediterranean Cup. Risultato finale: 22-0 per l’Italia, la ciliegina sulla torta di un’avventura da ricordare. 

Simona Gazzera, sulle spalle di una compagna, nella foto di squadra scattata a fine gara