Crf-H1-M-728x90 OK

Turismo in crescita: Fossano supera i 20 mila arrivi in un anno

I dati 2016 dell’Osservatorio regionale collocano la nostra città al 6° posto in provincia, 4° tra le “sette sorelle”, con un tempo medio di permanenza di 3 giorni

Fossano città per turisti? Nessuno ci avrebbe creduto fino a pochi anni fa. Ma i numeri cominciano a dare credito a questa nostra vocazione tardiva, favorita dalla collocazione geografica, baricentrica rispetto alle Langhe, la montagna, il Torinese e la Liguria, perché no, anche dalla capacità di attrazione esercitata dalla nostra cittadina. Fatto sta che nel 2016 i turisti in arrivo (o le persone che per lavoro si fermano nella nostra città) sono cresciuti del 10% rispetto all’anno passato (20.551 contro 19.267), le presenze, ovvero i giorni di permanenza in città, del 19% (61.600 contro 51.934), mentre il tempo medio di permanenza si attesta sui 3 giorni (+0,22). Con queste performances Fossano sale al 6° posto in provincia di Cuneo per presenze (era al 7° posto), dietro ad Alba (1° con 185 mila), Cuneo (2° con 125 mila), Frabosa Sottana (3° con 88 mila), Limone Piemonte (4° con 83 mila) e Bra (5° con 71 mila), ma lasciando alle spalle città come Mondovì (11° con 40 mila), Saluzzo (12° con 39 mila) e Savigliano (17° con 27 mila). 

Articolo completo su "La Fedeltà" di mercoledì 7 giugno

Mirabilia-H2-M-728x90 Giugno