Servizio civile: tante proposte per giovani tra i 18 e i 28 anni

Le domande vanno presentate entro le 14 di lunedì 26 giugno; possono accedere giovani dai 18 ai 28 anni; la durata del servizio è di 12 mesi e non è ripetibile. Il rimborso è di 433,80 euro mensili.

Lunedì 26 giugno, alle 14, scadono i termini per presentare le domande per il Servizio civile.

Il Servizio civile dà la possibilità ai giovani dai 18 ai 28 anni di dedicare un anno della propria vita in un impegno di solidarietà. Garantisce inoltre una forte valenza educativa e formativa: sono previsti crediti formativi per il conseguimento di titoli di studio. Si tratta di un’esperienza umana di solidarietà e di cittadinanza attiva, un’occasione di crescita civica e sociale e di formazione professionale. La durata è di 12 mesi e non è ripetibile. L’impegno orario non deve essere inferiore alle 30 ore settimanali, oppure essere articolato con un monte ore annuo non inferiore alle 1.400 ore complessive. Per quanto riguarda il rimborso, i volontari in Servizio civile ricevono un trattamento economico equiparato a quello dei militari volontari in ferma annuale, pari a 433,80 euro mensili.

 

 

Tutte le informazioni e i posti disponibili nel Fossanese su La Fedeltà di mercoledì 14 giugno