L’esercito di volontari che fa grande la Fiera del porro Cervere

300 persone dirette da Giovanni Rinero per tre week end “vivono” nel Palaporro

Calato il sipario sulla Fiera del porro Cervere arriva il tempo dei bilanci, ma anche del riposo soprattutto per la Pro loco “Amici di Cervere” e per il suo instancabile presidente Giovanni Rinero, che in queste settimane ha diretto oltre trecento volontari affinché tutto funzionasse alla perfezione. “Stanchi ma contentissimi!
Nella fatica era bello essere circondati da persone sorridenti, motivate, responsabili - dichiara -.  A tutti loro un grande grazie, perché senza di loro tutto questo non sarebbe possibile”.

Venerdì 1° dicembre alle 20 ci sarà la cena dei volontari nella sede della Pro loco “Amici di Cervere”.  Ed è con questo ultimo appuntamento fuori programma che si chiude definitivamente la Fiera. 

Articolo su La Fedeltà in edicola mercoledì 29 novembre