Crf-H1-M-728x90 OK

Alunni della “Primo Levi” trasferiti in tre sedi

Da lunedì 15 verranno accolti al Salice, al Cap e alla scuola elementare "Italo Calvino"

Mentre i bambini sono in vacanza fino a sabato, le insegnanti stanno effettuando il trasloco delle attrezzature della “Primo Levi” - dichiarata inagibile lo scorso mercoledì - nelle nuove sedi che li accoglieranno da lunedì 15 gennaio. Sono quelle del Cap, del Salice e della scuola elementare “Italo Calvino” di via Garibaldi che all’ultimo è stata preferita alla scuola dell’infanzia Rodari. Al Cap verranno ospitate sei classi: la 2ª A e la 2ª B a tempo normale, la 2ª C a tempo lungo, la 3ª A a tempo normale, la 5ª A e la 5ª B a tempo normale. Sei classi anche al Salice: la 3ª B  a settimana corta, la 3ª C a tempo lungo, la 4ª A a tempo normale, la 4ª B a settimana corta, la 4ª C e la 5ª C a tempo lungo. Tre classi, infine, per la Calvino: la 1ª A a tempo normale, la 1ª B e la 1ª C a tempo lungo.

In una nota diffusa dalle insegnanti si avvisa che “per questioni organizzative gli alunni del tempo normale non effettueranno il rientro il martedì pomeriggio, ma sarà comunque garantito il servizio mensa per tutti. I bambini ospitati al Salice e alla Calvino avranno il servizio mensa interno, mentre gli alunni del Cap saranno accompagnati alla mensa della scuola dell’infanzia Rodari”. Sin da lunedì, infine, viene garantito il servizio di prescuola nelle diverse sedi.

La suddivisione in tre plessi è chiaramente una soluzione di emergenza. L’obiettivo è infatti quello di riunire i ragazzi in un unico plesso, da attrezzare alla bisogna nell’arco di un paio di mesi. Impossibile ritornare alla “Primo Levi” dove occorrerà più di un anno di lavoro. La prospettiva più concreta - ma non ancora ufficializzata - è il trasloco presso la caserma “Dalla Chiesa”, casa del 32° Reggimento del Genio guastatori alpini, con servizio di trasporto.

La giornata di scuola aperta alla “Primo Levi”, prevista per sabato 13 si svolgerà alla scuola dell’infanzia "Rodari” dalle 8,30 alle 10,30.