Crf-H1-M-728x90 OK

“Luna di miele” per l’Azienda speciale: anche Forza Italia vota a favore del bilancio

Passa a larga maggioranza il preventivo 2018 della Multiservizi. Previsti utili in crescita per le farmacie 

Prevede di chiudere il 2018 in crescita l’Azienda speciale multiservizi, l’ente che per conto del Comune gestisce farmacie, servizi all’infanzia e parco cittadino. Lo dicono i numeri del bilancio di previsione che è stato approvato martedì 6 febbraio dal Consiglio comunale con il voto favorevole della maggioranza e del gruppo di Forza Italia, l’astensione del Movimento 5 Stelle e il solo voto contrario della Lega. I “fondamentali” del bilancio sono in linea con le proiezioni del consuntivo 2017 (che sarà pronto a giugno) e rappresentano un deciso passo in avanti rispetto al 2016. Si ipotizza, infatti, un incremento degli utili delle farmacie che, complessivamente, dovrebbero superare i 90 mila euro, detratte le imposte e i costi generali (ovvero la parte della spesa per il funzionamento di Asm che il bilancio carica sulle Municipali). Serviranno a sostenere i costi dei servizi all’infanzia (nido, micronido, baby parking, sezione primavera): una copertura soltanto parziale, dal momento che le spese, da sempre, sono molto superiori agli incassi, e richiedono un intervento suppletivo del Comune di 360 mila euro (i cosiddetti costi sociali. Tutto questo per non toccare neanche il prossimo anno le tariffe dei servizi e mantenere il loro elevato standard di qualità. 

Articolo completo su "la Fedeltà" di mercoledì 14 febbraio

Nella foto, l'inaugurazione della Farmacia comunale alla Stazione