Crf-H1-M-728x90 OK

Il Cap Nord Ovest aggrega i Consorzi di Piemonte e Liguria

Un’unica struttura per le province del Nord ovest; martedì 27, a Cussanio, si presentano le opportunità dei contratti di filiera che si realizzano con il Consorzio agrario 

Il Consorzio agrario “Cap Nord Ovest” si “allarga” estendendo a tutto il Piemonte un modello sperimentato con successo in questa provincia, quello che vede protagonista il Catac Fossano e la filiera dei cereali. 

Grazie al Consorzio agrario (che stocca il prodotto tenendo conto delle esigenze delle aziende di trasformazione) i soci del Catac Fossano vendono collettivamente il loro grano alla Barilla e ad altri importanti mulini, spuntando prezzi superiori a quelli di mercato. 

Un’esperienza che ora il Cap Nord Ovest avrà la possibilità di replicare. Martedì 27 febbraio dalle 20 presso il ristorante Giardino dei tigli verranno presentate agli associati Coldiretti e aderenti alla consulenza tecnica dell’Agenzia 4 A le opportunità economiche offerte dai contratti di filiera 2018 grazie alla collaborazione con il Consorzio agrario.

 

I servizi completi su La Fedeltà di mercoledì 21 febbraio 2018