Mezz’ora di bellezza: l’arte di reinventarsi

Domenica 11 marzo alle 18,30 nella sala Sant’Agostino riprendono gli incontri organizzati dalla Pastorale giovanile di Fossano

Tornano anche quest’anno gli appuntamenti con la “Mezz’ora di bellezza” organizzati dalla Pastorale giovanile di Fossano. L’11 e il 18 marzo alle 18,30, presso la sala Sant’Agostino di palazzo Righini (via Negri 20 - Fossano), torna uno dei  momenti che ormai da anni caratterizza le stagioni della Diocesi di Fossano.
Dopo la partenza di mons. Derio Olivero per Pinerolo, sono state molte le domande arrivate alla pastorale giovanile sull’eventualità che l’evento potesse essere riproposto. La necessità di reinventare quello spazio e quel tempo ha suggerito il tema attorno a cui riflettere: la resilienza, l’arte di reinventarsi.
Nel corso delle due serate forniranno gli spunti di riflessione Valentina Bertola (laureata in lingue e linguistica russa), Mirella Ribero (insegnante di lettere), Eliana Brizio (insegnante di religione) ed alcuni ospiti a sorpresa.
L’appuntamento è per domenica 11 marzo alle 18,30. Come d’abitudine si concluderà con un aperitivo.
Pastorale giovanile