Centallo, nuova squadra per il San Camillo

Nominati i cinque componenti del Cda. Nella prima riunione si vota il presidente

Nuove nomine per il Consiglio di amministrazione dell'Istituto San Camillo, la casa di riposo di Centallo, che scende per disposizione di legge regionale da sei a cinque componenti. Il Consiglio comunale ha scelto Bruno Actis, Daniela Allione e Valter Delfino; la Diocesi don Giovanni Quaranta e Bartolo Marengo. La nuova squadra verrà convocata nei prossimi giorni per scegliere presidente e vice. Il loro incarico durerà fino alla privatizzazione, passaggio per il quale si sta ancora attendendo l’emanazione dei decreti attuativi da parte della Regione.

Articolo completo su "la Fedeltà" di mercoledì 14 marzo