La fiera del vitello grasso incorona un capo di Mauro Olivero di Genola

Altri primi premi nell'ex migliori categorie per le aziende Roccia di San Martino, Chiavassa di Sant'Albano Stura e Giordano di Gerbo

È Mauro Olivero di Genola il vincitore ufficiale della Fiera del vitello grasso di Fossano; gli è stato assegnato il primo premio per il vitello Piemontese della Coscia. Si tratta di un vitello allevato secondo il disciplinare de la Granda; Olivero infatti è il presidente degli allevatori che aderiscono al movimento del veterinario Capaldo. La gualdrappa per la miglior vitella della coscia è stata aggiudicata all'azienda di Roccia Silvio e Ivan di San Martino di Fossano. Il miglior vitello della coscia Coalvi è quello allevato da Giacomo Chiavassa e figli di Sant'Albano Stura; la miglior vitella premiata è quella di Aldo Giordano di Gerbo. Le premiazionì sono avvenute oggi, mercoledì 21 marzo, in piazza Dompe a conclusione dei lavori della giuria.