Il salotto del Salice è pronto per l’inaugurazione

In dirittura d’arrivo i lavori per il nuovo campo in sintetico

I lavori al campo sportivo del Salice sono ormai in dirittura d’arrivo. Manca soltanto la posa di un’ultima mezza camionata di sabbia e gomma triturata (ne sono già state buttate quattro) e l’installazione delle porte e delle panchine. Sono gli ultimi dettagli di un intervento – quello per il nuovo manto in erba sintetica - che era cominciato il 23 ottobre e che è costato 190 mila euro. Ora per il Salice può cominciare una nuova vita, tutta nel confortevole “salotto” di via Travaini, nel cuore della città, con un impianto polifunzionale che, con le diverse tracciature, potrà essere utilizzato anche per il calcio a 5 (con due campi da 20x40) e per il calcio a 7 (con un campo da 60x40) in aggiunta al campo principale da 84x44 metri. Un campo da gioco che si potrà sfruttare appieno, per partite e allenamenti, anche in caso di maltempo e senza paura di rovinarlo, o affittare ad altre squadre, in occasioni serali. 

Articolo completo su "la Fedeltà" di mercoledì 21 marzo