Crf-H1-M-728x90 OK

Eurostampa in “Elite” di Borsa italiana

La multinazionale di Bene Vagienna nel percorso che "supporta le aziende nei loro progetti di crescita"

C’è l’Eurostampa tra le aziende associate a Confindustria Cuneo che sono entrate a far parte del progetto “Elite” di Borsa Italiana, il percorso che “ha l’obiettivo di supportare le aziende eccellenti nella realizzazione dei loro progetti di crescita, attraverso la condivisione di esperienze, lo stimolo ai cambiamenti culturali organizzativi e manageriali necessari per lo sviluppo, il supporto nei processi di internazionalizzazione e l’avvicinamento graduale al mercato dei capitali”. L’ingresso della multinazionale la cui sede centrale si trova a Bene Vagienna è stato “ufficializzato” lo scorso 11 aprile, a Milano.

 “Eurostampa poco più di 10 anni fa era un’azienda italiana con una rilevante quota di export; ora è un gruppo multinazionale con oltre 900 addetti e stabilimenti produttivi a Bene Vagienna, a Cincinnati nell’Ohio, a Napa in California, a Glasgow e a Touverac in Francia – afferma Gianmario Cillario, amministratore delegato di Eurostampa –. Il mercato offre ancora molte possibilità di crescita; ma occorre anzitutto disporre di persone preparate e adatte ad affrontare le nuove sfide e, a seconda del tipo di espansione, risorse finanziarie con caratteristiche adeguate agli obiettivi. Il percorso Elite, con la sua componente formativa e le possibilità operative che propone, è un aiuto per definire e realizzare il futuro sviluppo mondiale”.

Il progetto Elite è nato, non molti anni fa, in collaborazione con la Confindustria nazionale: “Abbiamo aderito con entusiasmo e siamo estremamente soddisfatti dei risultati raggiunti da Elite – commenta il presidente di Confindustria Cuneo, Mauro Gola –. Lo riteniamo un importante motore per la crescita delle imprese che vi aderiscono, un modello virtuoso di sostegno ai progetti e alle capacità di internazionalizzazione delle nostre realtà imprenditoriali”. Finora hanno aderito al progetto sette aziende della provincia di Cuneo.