Torna il vintage a Bene Vagienna

Nuova edizione di "Augusta antiquaria" in centro storico - Anche numerose mostre

Gli “Amici di Bene”, associazione culturale di Bene Vagienna, sono pronti a tagliare il nastro di nuove mostre. L’appuntamento è per domenica 29 aprile, quando - per tutto il giorno, nel centro storico - Bene Vagienna ospiterà “Augusta antiquaria”, mercatino dell’antiquariato.

Le quattro nuove mostre
La mattinata degli “Amici di Bene” inizierà alle 10, quando sarà inaugurata “Espressioni d’arte”, piccola rassegna di opere che si devono a Margherita Mauro. I lavori sono esposti nella cella della torre del campanile della chiesa parrocchiale.
Appuntamento successivo, alle 10,30, nella chiesa dei Disciplinanti bianchi, per il taglio del nastro de “Il mondo di Maria Antonietta Pelle”. La mostra - curata da Gian Giorgio Massara - è dedicata ai “dipinti in miniature” di un’artista torinese del Novecento.
Per le 11 è prevista l’inaugurazione, a palazzo Lucerna di Rorà, de “ll segno, la forma, il colore 2018”, rassegna in cui confluiscono i lavoro di artisti appartenenti all’Associazione piemontese arte. La curano Gian Giorgio Massara e Angelo Mistrangelo.
L’ultimo appuntamento della giornata con gli “Amici di Bene” sarà alle 11,30, a casa Ravera, per il taglio del nastro di una mostra dedicata a Teonesto Deabate, artista del secolo scorso. I dipinti e acquerelli in esposizione provengono da collezioni private; anche in questo caso, il curatore è Angelo Mistrangelo.
L’ingresso alle varie esposizioni è gratuito; le mostre saranno visitabili fino al 24 giugno. Casa Ravera e palazzo Lucerna di Rorà sono aperti i giorni festivi dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18 e dalle 15 alle 18 del sabato; per la cella del campanile e la chiesa dei Disciplinanti bianchi, l’orario è dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18 dei festivi.

Augusta antiquaria
Il 29 aprile sarà inoltre la giornata del mercatino dell’antiquariato, evento che si svolge regolarmente a Bene Vagienna con il nome di “Augusta antiquaria” che ricorda l’origine romana della città: è la 107esima edizione. 
Nel centro storico, per tutto il giorno saranno presenti bancarelle dedicate al vintage. Si potranno trovare mobili e suppellettili, libri e dischi, altri oggetti di decenni e secoli passati.