Lavori alla pista ciclabile sul cavalcaferrovia. Il semaforo almeno fino a metà giugno

Gli aggiornamenti dopo l’incontro in Comune. Il senso unico alternato è necessario fino al completamento dei contrafforti della scarpata 

Il maltempo ha rallentato i lavori in via Torino, dove è in corso il cantiere per la pista ciclo-pedonale. Servirà ancora un mese per riaprire la strada al doppio senso di marcia. 

I tecnici della Coess, l’impresa che sta costruendo la pista ciclo-pedonale a fianco della strada, ne hanno parlato martedì 8 maggio in Municipio con l’Amministrazione Sordella e i rappresentanti di Contartigianato e Autotrasporti.

Di più e prima non si potrà fare: lo Spresal, infatti, che aveva richiesto il senso unico alternato con semaforo, esclude aperture anticipate per motivi di sicurezza, a tutela degli operai del cantiere e dei veicoli in transito. Neanche quando i lavori sono fermi a causa del maltempo. 

Articolo completo su "la Fedeltà" di mercoledì 16 maggio