A Cervere nasce la Consulta giovani

Si presenterà sabato 14 luglio a Cervere durante la serata Orange night con i Tuttafuffa crew

La Consulta giovani è una realtà. I giovani cerveresi si presenteranno per la prima volta sabato 14 luglio con una serata tutta loro.

“Orange night” è il nome scelto per il primo evento che porta la firma dei giovani, lanciato da una pagina Facebook, occasione - a suo modo storica - per presentare ed eleggere i tre rappresentanti dai 16 ai 29 anni che porteranno la voce di tutti i giovani nella Consulta.

Il Comune ha già designato il vicesindaco Giacomo Dotta e le consigliere Elisa Governale e Nadia Allocco; in Consulta entreranno anche rappresentanti delle associazioni del territorio.

Volevamo che nascesse spontaneamente - spiega il vicesindaco Giacomo Dotta -, senza forzature, perché la Consulta deve essere uno spazio dei giovani, dove possano sentirsi liberi di esprimersi ed essere se stessi, dove devono poter dire: contiamo anche noi!”.

Articolo su la Fedeltà in edicola mercoledì 20 giugno