Tamara Gosman è la prima presidente della Consulta per le pari opportunità di Genola

Primo obiettivo: organizzare la giornata del 25 novembre

Tamara Gosman è la presidente della prima Consulta per le pari opportunità che nasce a Genola. 

Di origine argentina, 38 anni, ballerina professionista, arriva in provincia di Cuneo nel 2004 con l’Esperia di Paolo Mohovich. Dopo alcuni trascorsi in Spagna rientra in Italia. Sposata con il genolese Fabio Gosmaro, ha un bimbo di quasi quattro anni. Attualmente è insegnante di yoga e si sta specializzando  nel metodo Feldenkrais. 

Sono contenta della costituzione della Consulta per le pari opportunità tra uomo e donna - dice la neo presidente -. Cercheremo, collettivamente, di creare spazi di riflessione e confronto sui tanti temi che ancora oggi discriminano il ruolo della donna in questa società".

La affianca in questa nuova avventura la vicepresidente Romina Testa. La nomina, su autocandidatura, è avventa nell’incontro di mercoledì 19 settembre nella sala Giunta del Municipio, alla presenza del sindaco Stefano Biondi. Erano una ventina le persone, in maggioranza donne, che hanno risposto all’invito rivolto dall’Amministrazione comunale alle associazioni del territorio.

La prossima assemblea sarà mercoledì 3 ottobre alle 21 al primo piano della biblioteca comunale.
Articolo su la Fedeltà in edicola mercoledì 26 settembre