Crf-H1-M-728x90 OK

Sant’Albano, pioggia di premi per il farmacista-allevatore

Una passione nata da bambino che lo ha portato a un allevamento con circa 200 esemplari

Un poker di premi, più un quinto per la miglior collezione. È quanto ha portato a casa il  farmacista Pietro Testa alla Mostra avicola a giudizio del Nord Ovest, campionato di razza avicola, che si è svolta a Roccavignale il 3 e 4 novembre, organizzata dall’associazione ligure “LiguriAvicola” alla quale partecipavano allevatori del Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria e Lombardia con circa 500 esemplari. L’ultimo di tanti successi raggiunti in una vita di avicoltore per diletto, iscritto alla Federazione italiana delle associazioni avicole. 

Testa divide la sua vita tra farmacia e allevamento dedicando anche più del suo tempo libero a selezionare secondo gli standard, le razze avicole che espone alle mostre. Un mercato che lo porta a macinare chilometri e chilometri in tutta Europa (dall’Olanda alla Germania, dal Belgio all’Ungheria) alla ricerca dei migliori esemplari. E poi c’è la cura quotidiana dei circa 200 animali del suo allevamento che segue da solo. “Un dispendio enorme di energie, oltre alla farmacia, che mi richiede un passaggio ogni mattina, uno all’ora della pausa pranzo e spesso la sera con la pila in testa per controllare che tutto sia a posto. Tanto lavoro e tanto impegno ma anche tanta passione appagato da queste vittorie e dai bellissimi esemplari di cui mi circondo”. 

Articolo su la Fedeltà in edicola mercoledì 14 novembre

Mirabilia-H2-M-728x90 Giugno