Cavo dell’energia elettrica “cade” sulla strada

L'incidente in viale Regina Elena, fortunatamente senza feriti: "Si vedevano come dei flash verso i palazzi"

Un cavo dell'energia elettrica è precipitato sulla strada, forse in seguito a un cedimento. È successo nelle prime ore di oggi (venerdì 23 novembre), in viale Regina Elena a Fossano.

Fortunatamente non ci sono stati feriti, sebbene il traffico, a quell'ora del giorno, sia intenso.

"Si vedevano i fili uscire e sono comparsi, in direzione dei palazzi, dei forti flash: sembrava la scena di un film - racconta una testimone che stava percorrendo viale Regina Elena quando il cavo è finito a terra -. Le auto hanno incominciato a svoltare e imboccare strade alternative, per evitare il cavo; poi hanno ripreso a percorrere viale Regina Elena, ma a senso unico alternato". 

Sono intervenuti Polizia locale e Vigili del fuoco di Fossano, insieme con i tecnici di Comune ed Enel: il ritorno alla normalità ha richiesto alcune ore di lavoro. Gli agenti si sono occupati anche della viabilità.