Crf-H1-M-728x90 OK

75 anni fa la tragedia che si portò via i fratellini Vernassa di Cervere

Uccisi il 23 novembre 1943 da un ordigno trovato per strada

Nei giorni della Fiera, mentre tutta Cervere era in festa, l’Amministrazione comunale non ha voluto dimenticare una triste data che 75 anni fa segnava a lutto tutta Cervere. 

Il 23 novembre del 1943 perdevano la vita i fratellini Caterina e Giovanni Vernassa, rispettivamente di 10 e 13 anni, “vittime inconsapevoli anche loro, soprattutto loro, della guerra”, come ha ricordatoil sindaco  a nome dell’Amministrazione comunale depositando un mazzo di rose bianche presso la loro lapide “per non dimenticare”.

Caterina e Giovanni stavano rientrando da scuola con un gruppo di amici. Attraversando via Beato Bartolomeo vennero attratti da una scatoletta abbandonata in terra. Purtroppo era un ordigno bellico che esplose tra le loro mani portandosi via le loro giovani vite. Per tutta Cervere fu una tragedia, che la comunità ha voluto ricordare dedicando ai due fratellini la scuola elementare intitolata il 28 maggio del 1999. Ancora oggi nell’atrio della scuola sono appesi alcuni cartelloni che riportano la documentazione storica del tragico evento e diversi elaborati realizzati dagli alunni in occasione dell’intitolazione. Perché la memoria della tragica fine dei fratellini Vernassa resti viva per le generazioni future.

Mirabilia-H2-M-728x90 Giugno