Stop al traffico tra Cuneo e Madonna dell’Olmo

Il 29 novembre: lungo un tratto della provinciale si abbatteranno gli alberi infestati dal tarlo asiatico

Dalle 9 alle 17 di giovedì 29 novembre, sarà chiuso al traffico in entrambi i sensi di marcia un tratto della strada provinciale tra Cuneo e Madonna dell’Olmo per "interventi urgenti di disinfestazione e abbattimento delle piante attaccate da un insetto nocivo, il tarlo asiatico".

Lo annuncia in una nota la Provincia. "Tutto il traffico - si legge - sarà deviato sulla rete viaria locale. L’ordinanza della Provincia prende atto della necessità di abbattere gli alberi infestati che sono stati segnalati dagli ispettori fitosanitari della Regione Piemonte. Dai sopralluoghi si è accertato che nelle aree verdi di proprietà comunale numerosi aceri sono infestati dal parassita del tarlo asiatico, rappresentando una seria minaccia per le piante ornamentali arboree e arbustive e per gli ecosistemi urbani e forestali. L’abbattimento ha lo scopo di impedire con urgenza la diffusione del parassita sul territorio piemontese".

La chiusura totale della strada risulta necessaria "per l’utilizzo di macchinari e attrezzature per i lavori di taglio e cippatura che saranno posizionati sulla carreggiata stradale". Segnaletica collocata ad hoc informerà gli automobilisti della momentanea chiusura della strada.