Furti nelle auto davanti alle scuole

I ladri approfittano dei pochi minuti in cui genitori e nonni accompagnano i bambini all'ingresso

Bastano i pochi minuti che trascorrono mentre il genitore o il nonno scende dall’auto e raggiunge l’ingresso della scuola per lasciare o prendere il bambino. Dei malviventi scassinano la serratura dell’auto o rompono un finestrino per rubare quanto di prezioso vi è nell’abitacolo, dove capita che il proprietario dimentichi, complice la fretta, ad esempio una borsa.

Sono stati segnalati vari episodi a Fossano, che si sono verificati davanti ad asili-nido e scuole. Sulla cancellata proprio di un asilo-nido, è comparso perfino un cartello che invita a “non lasciare nulla incustodito”, perché “ci sono i ladri che rubano nelle macchine”.

Colpi di questo tipo erano già stati segnalati in passato, e nelle ultime settimane ci sono stati dei nuovi casi.

Maggiori dettagli sul prossimo numero de “la Fedeltà”.