Crf-H1-M-728x90 OK

A Vottignasco si accende la magia del Presepe vivente

Sabato 22 e domenica 23 dicembre la rappresentazione in frazione Tetti Falchi

Dopo cinque anni sabato 22 e domenica 23 dicembre ritorna a Vottignasco il suggestivo Presepe vivente che per anni ha scaldato il cuore del paese nel periodo di Natale. Nella nuova edizione - sempre organizzata dal Comitato “Amici del presepe” - la rappresentazione della Natività anziché nel cuore di Vottignasco si snoderà per la prima volta a Tetti Falchi, in un percorso (ancora più ampio) che partendo dal centro frazione si snoda fino a cascina Cismondi, clou del presepe vivente.

Sabato 22 alle 19 cerimonia di inaugurazione alla presenza delle autorità e taglio del nastro da parte del sindaco Daniela Costamagna di Vottignasco. Ore 20 - 23 presepe vivente con la partecipazione speciale di “Prezzemolo”; domenica 23 dalle 16 alle 21 Presepe vivente per le vie della frazione con la partecipazione dei 10Piasent.

Durante tutta la manifestazione saranno allestiti punti di ristoro con somministrazione di prodotti tipici del territorio quali polenta, caldarroste, “vin brulè”, pizza, frittelle, e soprattutto si potrà gustare la Salsiccia nobile di Vottignasco De.Co.

Articolo su la Fedeltà in edicola mercoledì 19 dicembre 

AGD Cultura a Porte aperte 728X90 2019