Crf-H1-M-728x90 OK

Calcio: Samuele Scotto, classe 2001, in prova al Chievo Verona

Un'altra scoperta di Fabrizio Viassi

Se il tecnico Fabrizio Viassi lo ha sistemato al centro della difesa della Prima Squadra e per le prime 15 giornate non ha mai rinunciato a lui, un motivo deve pur esserci. Se lui, nonostante i 17 anni appena compiuti, ha sempre rispettato (se non superato) tutte le aspettative, anche.

Per questo non stupisce che una società professionistica, e nello specifico il Chievo Verona, abbia messo gli occhi su Samuele Scotto, difensore centrale classe 2001, convocandolo per uno stage che inizierà domani, 3 gennaio, e durerà sino a sabato.

Protagonista nella squadra degli Allievi solo qualche mese fa, in questa prima parte di stagione Scotto si è dimostrato assolutamente all'altezza del delicatissimo ruolo che gli ha affidato il tecnico, in un campionato dove l'esperienza la fa da padrona ancora in molte squadre.

Ma non a Fossano, dove ancora una volta la linea verde chiesta dalla società e rispettata dal tecnico ha portato un nuovo frutto: pronto anche lui a spiccare il volo? La prima tappa, a Verona, è già di altissimo livello.

AGD Cultura a Porte aperte 728X90 2019