Crf-H1-M-728x90 OK

Nevica dalle prime ore del mattino su Fossano

La precipitazione si è intensificata nel tardo pomeriggio; in serata nebbia e formazione di ghiaccio

Aggiornamento alle h. 22

Nella tarda serata di venerdì la nevicata è cessata del tutto lasciando spazio al sereno e al fenomeno della nebbia: il termometro durante la notte scenderà ampiamente sotto zero, provocando gelate e formazione di ghiaccio.

Situazione alle h. 18
Come da previsioni, si intensifica nel tardo pomeriggio la nevicata che sta interessando fin dalle prime ore del mattino tutto il nord ovest dell’Italia, con accumuli significativi soprattutto sull’arco alpino.

A Fossano la neve, bagnata e “pesante”, ha ormai superato i 20 cm. Nel momento in cui scriviamo (sono le ore 18) la precipitazione nevosa è costante e, a tratti, assume i caratteri di veri e propri rovesci. In città e nei dintorni ha iniziato a nevicare verso le due di notte del 1° febbraio e in mattinata una coltre bianca già ricopriva strade, tetti e giardini. Spazzaneve e mezzi spargisale lavorano a pieno regime cercando di mantenere libere le arterie che attraversano la città e le strade principali. Il traffico è ridotto, anche in conseguenza della chiusura delle scuole (nei giorni di venerdì 1 e sabato 2 febbraio) decisa dal Sindaco con un’ordinanza. La neve offre panorami suggestivi in varie zone della città (nelle foto piazza Vittorio Veneto e viale Sacerdote, nel tratto dietro il convento delle Benedettine).