Crf-H1-M-728x90 OK

Altra “fumata nera” per la Lega: la scelta ora è tra Giaccardi e Tallone

Ma resta in piedi l’opzione Dogliani. Intanto Ballario incontra i cittadini e Cortese presenta i primi nomi della sua squadra

Ennesima fumata nera per il candidato della Lega (e del Centro-destra) a sindaco di Fossano, malgrado le voci che davano l’annuncio per imminente già dalla giornata di venerdì. Secondo i rumors, la rosa dei nomi si sarebbe ulteriormente assottigliata riducendosi a Dario Tallone, geometra e segretario cittadino del partito, e Simona Giaccardi, avvocato, in lizza con Enrico Costa alle Politiche del 4 marzo, ora in orbita leghista. 

Ma sul tavolo c’è pure l’opzione Gianfranco Dogliani, capogruppo di Forza Italia in Consiglio comunale, che i forzisti potrebbero proporre in alternativa al nome indicato dalla Lega. 

Intanto, sull’altro versante, Cristina Ballario ha tenuto il suo primo incontro pubblico con i cittadini e Paolo Cortese ha cominciato a presentare i primi componenti della sua squadra.

Ampio servizio su "la Fedeltà" di mercoledì 27 febbraio