Crf-H1-M-728x90 OK

Michele Mignacca lascia e non si schiera tra Ballario e Cortese

Assessore allo sport e alla mobilità, dopo 10 anni non si ricandiderà più. “È stata un’esperienza gratificante, ora tocca ad altri”. “Maggioranza sdoppiata? Mi dispiace, ho stima di entrambi” 

È stato in Amministrazione comunale per due mandati: quattro anni da consigliere, sei da assessore, eletto nelle liste civiche “Insieme per Balocco” (prima) e “Cento lampadine” (poi). Ma ha deciso di fermarsi qui. Michele Mignacca, classe 1973, sottoufficiale dell’esercito (Artiglieria alpina, 1° Reggimento), non si ricandiderà per un terzo mandato. 

Intervista su “la Fedeltà” di mercoledì 27 marzo