Crf-H1-M-728x90 OK

Si è spento don Francesco Daniele, aveva 99 anni

Parroco a Monsola dal 1971; i funerali domenica 21 aprile, alle 15,30

Si è spento nella serata di giovedì 18 aprile don Francesco Daniele, parroco emerito di Monsola. Il 30 gennaio scorso aveva festeggiato 99 anni, seppure dal letto, dove lo costringeva l’età e la salute ormai cagionevole, circondato da poche persone e accudito dalla badante Ika e da Agnese Eandi, che lo ha assistito in questi ultimi anni. Il funerale sarà celebrato domenica 21 aprile, alle ore 15.30, nella sua Monsola.

Don Francesco Daniele era nato a San Biagio di Centallo il 30 gennaio del 1920, primo di undici fratelli. Ordinato sacerdote il 29 giugno del 1944 dal vescovo Dionisio Borra, svolse il suo primo servizio come curato a Centallo dal 1944 al 1949, negli anni difficili della guerra e del primo dopo guerra, in un Italia segnata dalle ferite del conflitto e da tante distruzioni. Dal 1950 al 1971 fu vicecurato a Tetti Roccia; nel 1971 diventava parroco alla frazione di Monsola dove è rimasto fino alla sua morte: dal 2018 conservava il titolo di parroco emerito, raggiungendo così il primato di parroco più anziano d’Italia, anche se ormai era sostituito in tutte le funzioni dal parroco di Villafalletto. Fra pochi mesi avrebbe festeggiato il traguardo dei 75 anni di sacerdozio, li celebrerà in Paradiso, dove siamo certi è stato accolto dal Signore Risorto che lo accompagnato in questi ultimi faticosi anni.

Mirabilia-H2-M-728x90 Giugno