Crf-H1-M-728x90 OK

Dopo l’ictus, ritrovare la parola grazie alla musica

Il Coro degli Afasici di Alice Cuneo, in concerto oggi con la Ffm, alle 17,30 a Savigliano

Il Coro degli afasici di Alice Cuneo Onlusl’associazione per la lotta all’ictus cerebrale della Provincia Granda, è diventato da tempo un riferimento importante a livello nazionale per la cura dell’afasia. Compongono il coro persone afasiche, uomini, donne, di diverse età, che, a seguito di un evento traumatico (come l’ictus) hanno perso il dono della parola ma che, attraverso la musica, sono in grado di ritrovare la capacità di esprimersi nuovamente con la voce. Il coro prova tutte le settimane nella chiesa-teatro dei Battuti Bianchi, concessa in comododato gratuito dalla Fondazione Crf. Ne fanno parte una trentina di elementi, afasici, provenienti dal Fossanese e da 17 comuni della Granda. 

Oggi, 27 aprile, il coro sarà ospite dell'auditorium della Croce nera di Savigliano (alle 17,30), l'ingresso è libero per un concerto coi musicisti dalla Fondazione Fossano musica.

Il Presidente provinciale dell’associazione, Giuseppe Bonattoinforma come avviene il piccolo miracolo del recupero della parola: “Grazie all’insegnamento di musicoterapeuti e di logopedisti, con la riabilitazione e le dinamiche in un coro, gradualmente le persone afasiche recuperano la parola. Come avviene? L’afasia deriva da una lesione all’emisfero sinistro del cervello, là dove risiede il linguaggio. Ciò nonostante il pensiero non muore, piuttosto rimane ingabbiato ma, grazie, all’azione della musica e del canto, le persone riescono a risentire la propria voce ed a riappropriarsi dello stato verbale. Il coro di ALICe Cuneo è al terzo anno di vita e dovunque si esibisce ottiene un considerevole successo. Non saremo mai abbastanza grati a tutti i sostenitori per l’importante, ed indispensabile, supporto che ci forniscono per l’esistenza del Coro, diretto dal maestro Maurizio Scarpa e dalla musicoterapeuta Margherita De Palmas. Ringrazio in tala senso l'associazione Alessio e la presidente Annamaria Cevolani, le Fondazioni Crc, Crf, Crt, Cr Savigliano, il Comune di Fossano, l'Ordine dei Medici di Cuneo, Asl Cn1 e Cn2, il Csv, la Fondazione Noi altri e Musica e Cura”.

Mirabilia-H2-M-728x90 Giugno